Come conservare le ceneri dopo la cremazione?

La disciplina in materia di conservazione delle ceneri è affidata e regolamentata dai vari comuni. In Italia fino al 2001 le ceneri dovevano essere contenute in urna sigillata e tumulate in appositi spazi dei cimiteri comunali. Dal marzo del 2001 grazie alla legge n.130 è possibile avere a disposizione per la famiglia l’urna cineraria , che potrà essere conservata in casa, ma non solo, si ha anche la facoltà di poter disperdere in natura, magari nel luogo più amato dal nostro caro, le ceneri del proprio famigliare o amico.

La nostra impresa di onoranze funebri Roma sarà a vostra completa disposizione per assolvere tutte le pratiche amministrative inerenti il caso specifico.

Per qualsiasi informazione ulteriore, vi invitiamo a contattarci al numero 06/20764642, attivo 24h/24 tutti i giorni dell’anno, o tramite l’apposito modulo:

Contattaci tramite il seguente modulo:


TOP